• Progetti
  • Eventi
  • Comunicazioni alle Famiglie
  • Asl

Annunciato il programma P-Tech

Ibm annuncia
l'avvio in Italia
del programma P-Tech 

Coinvolti il Politecnico di Bari, sede di Taranto,
e quattro Istituti Superiori, tra i quali
l'I.I.S.S. "Principessa Maria Pia".
La nostra città è l'unica sede
di attuazione del programma in Italia. 

Il programma P-Tech, ideato da IBM nel 2011 per creare un collegamento diretto tra scuola secondaria, università e lavoro, ha l’obiettivo di dare agli studenti, soprattutto a coloro che risiedono in aree svantaggiatel’opportunità di conseguire una specializzazione orientata alla tecnologia, usufruendo dell’alternanza scuola lavoro, oggi trasformata in percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento in linea con le nuove esigenze delle imprese. Gli studenti possono, infatti, anche beneficiare di esperienze professionali, attraverso seminari, tutoraggi e stage forniti dai partner industriali. Gli studenti che completeranno questo programma potranno scegliere se continuare con la Laurea Magistrale o inserirsi nel mondo del lavoro e nelle aziende partner grazie a una adeguata preparazione nel campo digitale. In tutto il mondo, compresa ora l’Italia, 15 Paesi hanno già adottato o implementato il modello di formazione P-Tech, con l’adesione di oltre 75 Università e più di 600 partner industriali. Si prevede che nel mondo ci saranno 200 scuole P-Tech, con 125.000 studenti iscritti entro la fine del 2019.

ibm programma p tech comm

Alcuni annunci del lancio del programma sugli organi di stampa nazionali.

ADNKronos, Il Sole 24Ore, Il Tempo, Wired

 

 

Esperienza Banco Alimentare

In questo anno scolastico, gli studenti delle prime classi degli indirizzi Biologico Sanitario e Amministrazione Finanza e Marketing della sede succursale dell’Istituto “P.ssa Maria Pia” partecipano al Progetto di Educazione e Sicurezza Alimentare “Più sani, più belli, più sicuri”, coordinato dalla prof.ssa Susanna Borromeo.

Con la collaborazione del Banco Alimentare della Puglia e la particolare attenzione del Presidente dell’Associazione Dott. Luigi Riso, in occasione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare del 24 novembre 2018, gli alunni sono stati protagonisti di momenti di solidarietà presso l’Ipercoop e l’Auchan di Taranto.

Il 19 e il 20 Marzo si sono svolte due giornate di formazione sulla conoscenza delle etichette dei prodotti alimentari, sui metodi di conservazione e di recupero degli alimenti e di informazione sui diritti dei consumatori.

Le lezioni sono state svolte dal Dott. Marco Lucchini, Segretario Generale della Fondazione Banco Alimentare, il quale ha fornito agli alunni interessanti indicazioni per evitare lo spreco alimentare nel rispetto dell’ambiente e dei principi della cittadinanza attiva e responsabile.

I ragazzi hanno partecipato attivamente in un fitto dialogo educativo-didattico in attesa della prossima tappa del progetto, ossia la visita della sede del Banco Alimentare a San Giorgio Jonico.

Trofeo del mare challenger 2018

IL NOSTRO ISTITUTO VINCE IL TROFEO CHALLENGER 2018 

 

Grande entusiasmo per questo evento organizzato dalla M.M. e curato per il nostro Istituto dalle referenti prof.sse Corigliano Chiara e Magno Tiziana, con il supporto dell'intero dipartimento si Scienze Motorie.

Gli studenti del Maria Pia, grazie al maggior  numero di piazzamenti nelle finali delle varie discipline, hanno trionfato sui 15 Istituti partecipanti.

  • Gozzo Nazionale : primo classificato;
  • Lancia 10 remi: secondo classificato;
  • Vela Trident: terzo classificato;
  • Canoa Monoposto: secondo classificato;
  • Canoa Polo: quinto classificato.

 

L’I.I.S.S. “PRINCIPESSA MARIA PIA” VINCITORE DEL CONCORSO NAZIONALE

La classe 3 RI/A dell’indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing, Relazioni Internazionali, dell’I.I.S.S. “Principessa Maria Pia” è risultata vincitrice del primo premio del Concorso Nazionale “Facciamo 17 Goal. Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile”, al quale ha partecipato con il progetto “Buone pratiche di cittadinanza”.
Il concorso è stato indetto dal MIUR, in collaborazione con l’ASVIS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile), al fine di promuovere la conoscenza, la diffusione e l’assunzione degli stili di vita previsti dall’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile mediante percorsi educativi di eccellenza a supporto del Piano per l'Educazione alla sostenibilità.
Gli alunni, guidati dalla docente di Scienze giuridiche ed economiche, prof.ssa Luciana Romandini, hanno analizzato i 17 Goals dell’Agenda ONU 2030, maturando la consapevolezza di favorire la diffusione della “cultura della sostenibilità” e delle “buone pratiche di cittadinanza”, con particolare riferimento alla nostra città, con i suoi importanti problemi riguardo l’ambiente, l’economia e il sociale.
Leggi tutto: L’I.I.S.S. “PRINCIPESSA MARIA PIA” VINCITORE DEL CONCORSO NAZIONALE

Conferenza del dott. N. Ghizzardi sulla criminalità

CONFERENZA DIBATTITO SULLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA DEL DOTT. NICOLANGELO GHIZZARDI AL MARIA PIA

“La criminalità organizzata non si sconfigge soltanto con gli strumenti giudiziari o con le azioni di polizia, ma soprattutto con l’affermazione della cultura, intesa in senso ampio e generale, ed in quello più specifico di cultura della legalità, ovvero cultura del rispetto per le regole fondamentali della convivenza civile”.

GHIZZARDI AL MARIA PIA

Con queste parole il dott. Nicolangelo Ghizzardi, Avvocato Generale della Repubblica presso la sezione distaccata di Taranto della Corte di Appello di Lecce, ha concluso il suo intervento rivolto ai giovani allievi dell’Istituto Principessa Maria Pia di Taranto.

L’illustre Magistrato, protagonista, nel ruolo di Pubblico Ministero nei più importanti e delicati processi contro la malavita organizzata di Taranto la quale ha tristemente insanguinato gli anni ’90 nel territorio jonico, ha parlato della sua esperienza al servizio della giustizia e ricordato i momenti salienti che l’hanno caratterizzata, per lanciare ai giovani studenti un messaggio positivo di fiducia nelle istituzioni, ricordando altresì il sacrificio di tanti funzionari delle forze dell’ordine, Magistrati, Avvocati e persone comuni, vittime della criminalità.

L’incontro presso l’Istituto Maria Pia è stato moderato dal Dirigente Scolastico prof.ssa Rita Frunzio, la quale ha ricordato che l’iniziativa si inserisce all’interno di un percorso di educazione alla legalità e di conoscenza dei fenomeni legati alla criminalità organizzata, proposto dal Ministero dell’Istruzione, al quale la scuola ha aderito con piena convinzione dell’elevata valenza formativa.

Gli oltre 200 alunni che hanno gremito l’Aula Magna, hanno dialogato con il dott. Ghizzardi ponendogli una molteplicità di interessanti domande che hanno spaziato dai profili giuridico sociali a quelli più marcatamente personali, tra i quali l’interrogativo se un Magistrato così a lungo in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata, avesse mai provato paura per sé e per i propri collaboratori e se avesse mai pensato di tirarsi indietro, visti i tanti colleghi assassinati.

Il dott. Ghizzardi ha risposto ai ragazzi con estrema chiarezza e senza alcuna enfasi: “sono stato certamente consapevole del ruolo svolto e degli obblighi conseguenti - ha detto - ma questi vanno assolti con rigore e senso del dovere, esattamente come deve avvenire per chi svolge qualsiasi incarico pubblico a servizio della nazione”.

Nel corso della manifestazione è stato proiettato un breve filmato in ricordo dei Magistrati e degli agenti di scorta periti per mano delle mafie.

Non lasciarti influenzare!

PRESENTATO IL CALENDARIO DELLE VACCINAZIONI

La nostra scuola è orgogliosa di presentare una iniziativa di spiccata e originale valenza formativa , oltre che didattica : la realizzazione di un calendario per l’anno 2018 che mira a sensibilizzare tutti i cittadini sulla importanza delle vaccinazioni, quale strumento di prevenzione per la tutela della salute.

calendario vaccinazioni maria pia

Il Calendario delle vaccinazioni 2018, prodotto finale di un’approfondita ricerca biennale di educazione e legislazione sanitaria, ha visto protagonisti ed autori gli alunni dell’attuale 5BS/C, guidati dalla prof.ssa Francesca Marchitelli, i quali hanno presentato il percorso nell’ambito di un convegno organizzato presso l’Aula Magna, impreziosito dall’intervento e dalla puntuale relazione del Presidente dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Taranto dott. Francesco Settembrini.

Nel coordinamento dei lavori svolti , la Dirigente prof.ssa Rita Frunzio ha evidenziato l’elevato valore etico e sociale del progetto che si inserisce in un contesto di ampliamento trasversale del curricolo scolastico per rispondere concretamente alle richieste formative avanzate dagli studenti, i quali affrontano una importante fase evolutiva del proprio pensiero critico .

La manifestazione, introdotta dal prof. Ciocia, ha visto gli interventi degli studenti della classe 5BS/C i quali hanno illustrato le fasi, la struttura e le finalità del progetto, nonché della prof.ssa Marchitelli, che ha sostenuto l’impegno profuso dagli alunni e l’ottimo risultato conseguito.Nella sua relazione conclusiva, il dott. Settembrini, che si è avvalso anche della proiezione di numerose slides per illustrare i dati tecnici sul valore imprescindibile delle vaccinazioni, ha voluto sottolineare l’elevato valore scientifico ed il rigore della ricerca operata dagli alunni dell’Istituto Maria Pia i quali, ancora una volta, si distinguono per capacità innovativa e serietà degli studi.

Educare alla speranza per progettare un mondo diverso

Con Michele Dotti, al “Maria Pia” di Taranto , i ragazzi sognano mete… possibili.

Educare i ragazzi del terzo millennio è un’impresa complessa, carica di responsabilità, ma anche avvincente e ricca di soddisfazioni: lo sanno bene la Dirigente Scolastica, dott.ssa Rita Frunzio e i docenti dell’I.I.SS.. “P.ssa Maria Pia” di Taranto, che individuano ogni anno proposte stimolanti per la crescita umana e culturale dei giovani. Tra queste, vi è senz’altro l’evento “Sogno e son desto! Stavo cambiando il mondo e…ho dimenticato la pentola sul fuoco”: un incontro-spettacolo rivolto agli alunni delle Scuole Superiori, ideato e condotto da Michele Dotti, ironico e profondo, per riflettere su alcuni dei temi centrali per la qualità di vita.

Michele Dotti da molti anni svolge un’intensa attività educativa nelle scuole attraverso laboratori sull’educazione alla mondialità, all’intercultura, alla sostenibilità ambientale, alla pace.

Ha una lunga esperienza di volontariato internazionale, in vari stati dell’Africa occidentale; ha promosso campagne di sensibilizzazione sul commercio equo e solidale e organizzato esperienze di turismo responsabile in Burkina Faso: è, quindi, il tipo di personaggio che i giovani amano incontrare, perché li aiuta a pensare fuori dagli schemi e dagli stereotipi.

Autore di numerosi saggi sulle tematiche della mondialità, dell’intercultura e dell’impegno civile e Dotti è attivo anche nel campo della produzione video, con inchieste e reportage.

I documentri prodotto recentemente sono "Una scuola diversa è possibile", per RaiNew24, e la trilogia : "Questa te la potevi risparmire ... energia"; "La legalità mette radici" e "Chi è straniero", che andranno in onda nei giorni 6-7-8 febbraio 2018, alle 19:30, su TV2000, per la rubrica Ecologia/Legalità.

Leggi tutto: Educare alla speranza per progettare un mondo diverso
  • Registro Elettronico
  • Test Center AICA
  • Indirizzi di studio
  • Contati
Copyright (c) Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "Principessa Maria Pia" - Taranto. All rights reserved.
Designed by olwebdesign.com