Dirigente Scolastico

Dirigente Scolastico: Dott.Prof. Rita Frunzio (Per il crurriculum vitae su amministrazione traparente)

Assicura la gestione unitaria dell´istituzione, ne ha la legale rappresentanza, è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio.

Nel rispetto delle competenze degli organi collegiali scolastici, spettano al dirigente scolastico autonomi poteri di direzione, di coordinamento e di valorizzazione delle risorse umane. In particolare il dirigente scolastico organizza l´attività scolastica secondo criteri di efficienza e di efficacia formative ed è titolare delle relazioni sindacali.

Coordina il progetto didattico-educativo, ne garantisce le modalità operative e ne è responsabile, presiede il Collegio dei Docenti, i Consigli di Classe, le varie Commissioni, la Giunta esecutiva. É il responsabile della qualità del servizio svolto dall’Istituto.  

 

Saluto del Dirigente Scolastico 

" Buon anno scolastico a tutti, studenti, famiglie, professori, compagni di scuola animeranno il nostro istituto. Esperienze belle e meno piacevoli si incroceranno in una nuova avventura di impegni e responsabilità.

A voi ragazzi chiediamo di non perdere mai la voglia di sorridere e di imparare, di non placare mai la sete di conoscenze, portando con sé tutto il vostro entusiasmo, le timidezze, i ricordi della scuola media, parte della vostra storia.

Ai docenti si domanda di rafforzare la predisposizione ad imparare per poter cambiare e innovare continuamente le pratiche di lavoro nella classe.

Ad essi affido la responsabilità di promuovere la qualità del servizio attraverso una preparazione culturale e professionale adeguata, le cui competenze e attitudini devono saper corrispondere alle richieste formative avanzate dagli studenti ogni volta che si trovano a vivere e ad affrontare una fase evolutiva del proprio percorso di crescita.

Non solo cultori della materia ma soprattutto persone dotate di una preparazione completa, adeguata ed efficace, dotate di abilità specifiche e capaci di innestare un insegnamento fecondo finalizzato a destare la voglia di apprendere dei ragazzi.

Cerchiamo con tutte le nostre forze di cambiare quello che non va, ma non smettiamo mai di amarla la nostra scuola...

Perché il miglior futuro per tutti è scritto nel miglior presente che riusciamo a realizzare insieme. "